ASD Pontevalleceppi - Prima Squadra

Il centrocampista ex Ellera NICOLO' DE IULIIS è il primo rinforzo per la stagione 2019/2020

Il Ponte Valleceppi batte un colpo: ingaggiato De Iuliis

Nicolo De Iuliis

IL PONTE VALLECEPPI BATTE UN COLPO: UFFICIALE NICOLO’ DE IULIIS
IL CENTROCAMPISTA SI PRESENTA: “CONVINTO DALL’AMBIENTE, VOGLIO FAR BENE QUI E RIPAGARE LA FIDUCIA DI SOCIETA’ E MISTER”
PONTEVALLECEPPI – Dopo tanti addii, ecco il primo acquisto. Il Ponte Valleceppi batte un colpo ufficializzando Nicolò De Iuliis, centrocampista classe 1998, nell’ultima stagione all’Ellera. Mezz’ala dotata di ottima tecnica individuale, ritmo e personalità, De Iuliis, che nelle giovanili ha iniziato dall’Atletico Gubbio per poi proseguire con Nuova Fulginium e Perugia, con una parentesi anche al Torino, nasce trequartista ma può giocare anche da mezz’ala o mediano.
Dopo l’esplosione a Branca, per Nicolò due esperienze importanti con Bastia e Ellera tra serie D ed Eccellenza. “Cosa mi ha convinto a venire a Ponte Valleceppi? L’ambiente – apre Nicolò – perché quando ho avuto l’incontro con il direttore sportivo Emanuele Monni ho avuto subito un’impressione positiva ed ho trovato conferme anche sentendo miei ex compagni che già hanno giocato a Ponte Valleceppi. So che qui c’è un ambiente tranquillo, una società seria, dove si può far bene”.
De Iuliis ritrova anche mister Andrea Lisarelli in panchina. “Sì è vero – dice il classe 1998 – ho avuto il mister solo mezzo anno a Branca, perché io venivo dalla Primavera del Perugia, e anche il fatto di averlo già conosciuto, ha influito sulla mia scelta di venire qui a Ponte Valleceppi, diciamo che mi ha tolto ogni dubbio e mi ha convinto a prendere questa decisione”. Quanto ai compagni, Nicolò ritrova qualche volto già conosciuto.
“Beh da avversari li conosco tutti – rivela De Iuliis – con Urbanelli, Biscarini, Vergaini, Regnicoli, abbiamo giocato contro anche quest’anno a Ellera, e poi personalmente conosco Jacopo Mancinelli, con cui ho giocato insieme nella primavera del Perugia; ho un bel rapporto con lui, che va anche al di là del calcio”. Quanto agli obiettivi per la nuova avventura… “Spero di far bene con la maglia del Ponte Valleceppi – chiude Nicolò De Iuliis – per quanto raguarda il traguardo di squadra, la salvezza prima di tutto. Una volta centrato questo obiettivo, tutto quello che verrà in più sarà guadagnato. Personalmente l’obiettivo è ripagare la fiducia che la società e il mister mi hanno dato. Se poi riuscissi a segnare anche qualche gol – sorride – mi farebbe piacere”.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
200 VOLTE MARRI... GRANDE CAPITANO!
200 VOLTE MARRI... GRANDE CAPITANO!
200 VOLTE MARRI... GRANDE CAPITANO!